Background – Feadyl

Che posso dire a riguardo alla mia vita ? Non molto! Ho passato gli anni migliori della mia giovinezza alla ricerca del mirabolante Fiore rosso del Testa – Dhy- Kass,  senza mai trovarne uno! A proposito un qualcuno di voi sa dove si trova questo Testa – Dhy – kass?

No perchè il grande saggio del paese, il divino Frickk – E – Thon , mi ha assicurato che se ne avessi trovato uno avrei raggiunto la perfezione.

Ma mentre cercavo questo fiore mi sono detto, ma chi se ne frega della perfezione ? Fu in quel preciso istante, l”attimo più buio della mia vita dopo le caverne buie, che incontrai l’essere o meglio gli esseri perfetti per eccezione! Il grande Gundaar ed il valoroso Tarchiato!

Costoro mi presero sotto la loro ala protettrice (a dir la verità  un pò’ puzzolente) e mi insegnarono le due cose più importanti della vita. Dal grande Gundaar appresi il tremebondo Rutto Sfiatato di Facocero (questo Facocero non so chi sia, ho provato a chiederlo a Gundaar ma non risponde, in compenso rutta più forte ogni volta che pronuncio Facocero, è arrivato a pronunciare Facocero ruttando in do maggiore… orribile.

Il grande pregio di questo rutto è quello di dare morale a gruppo ed atterrire gli avversari, di contro il difetto che ha è di essere eccessivamente rumoroso.

Gundaar sostiene che questa emissione orale sia parte del rituale di accoppiamento dei nani (lui rutta con possanza e lei se attratta risponde con magnanimità ), precisamente Gundaar per esprimere questo concetto ha detto “Rutto Sfiatato di Facocero è utile ragazzo mio se vuoi provare le roventi bocche delle nostre femmine e farti stringere dalle cosce più forti di tutta la Terra di Mezzo !!!”

Con il rutto sono ancora alle prime armi, su consiglio di Gundaar mi esercito tentando di gonfiare con la sola forza del rutto un fegato di gatto, ma grazie ai sapienti insegnamenti di Spaccaossa sto migliorando, o almeno credo; lui dice che è tutta questione di glande anche se credo non sappia cos’è il glande spero non abbia ragione comunque

Cosa ho imparato dal Tarchiato? Ancora non lo so, ogni tanto mi guarda con fare fiero e dice con voce tuonante: “seguimi e ti mostrerò la via” dopodiché raccoglie un bastone da terra e lo lancia lontanissimo e io gli corro dietro per riportarglielo. Quando torno però la compagnia è sempre sparita ma grazie al rumore che fanno e le tracce che lasciano li raggiungo sempre. Il tarchiato dice che fa questo per affinare le mie doti di ranger e mi vuole così bene che sta  insistendo con tutta la compagnia per seguire un corso accelerato nell’arte della fuga.

In definitiva io a questi due voglio davvero bene perché mi capiscono quando parlo, lo faccio per ore ed ore e loro mi guardano con occhi spalancati (Angus mi ha detto che in tanti anni di battaglie hanno acquistato il dono di dormire con gli occhi aperti però non gli credo … anche se a volte sembra proprio che russino …).

Le avventura che sto vivendo con loro sono incredibili !!! E poi li ho convinti ad aiutarmi a cercare il Fiore rosso di Testa – Dhy- Kass

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Contenuto di queste pagine è di proprietà della Compagnia della Birra